Che cosa sono i Patti Parasociali?

25 Set 2014

I patti parasociali sono quegli accordi o convenzioni fra tutti o alcuni dei soci volti ad attuare un regolamento di rapporti difforme o complementare rispetto a quello previsto dall’atto costitutivo o dallo statuto della società.

Possono essere stipulati in sede di costituzione della società o in momenti successivi e sono a tutti gli effetti dei contratti atipici (Cass. 5 marzo 1988, n. 5963) che si collocano al di fuori del contratto sociale esplicando effetti esclusivamente nei confronti dei contraenti, non dispiegando effetti nei confronti dei soggetti estranei alla convenzione (siano essi soggetti terzi, società o altri soci).

I patti parasociali possono essere previsti sia per le società di persone che per quelle di capitali. La normativa è specifica esclusivamente per le società per azioni, imponendo ai patti parasociali di questi tipo di società precisi obblighi di pubblicità, trasparenza e durata. Per gli altri tipi di società, non vi sono obblighi di pubblicità e i patti parasociali potranno rimanere un accordo riservato fra i soci regolato al pari di un contratto.

Il vantaggio di prevedere determinati accordi fra i soci nei patti parasociali è che si permette ai soci di vincolarsi per il governo della società con un contratto che, a differenza dello statuto, può non riguardare tutti i soci e non incide sul funzionamento della società.

Ci sono diversi tipi di patti parasociali, i più comuni sono accordi che regolano il diritto di voto in assemblea, i quorum da rispettare ela suddivisione delle nomine di amministratori e sindaci. Nulla vieta che in sede di pattuizione vengano aggiunti altri accordi, non ricadenti principalmente nella definizione di patti parasociali, ma che vincolano ugualmente i soci sottoscrittori.

Sulla legittimità di tali patti si può affermare che, in virtù della riforma societaria e degli oramai consolidati orientamenti giurisprudenziali, essi sono legittimi, purché il contenuto dell’accordo non si ponga in contrasto a norme imperative. In caso di una clausola illecita, resta salvo il resto del contenuto del patto.

In riferimento all'efficacia, va ribadito che i patti parasociali hanno efficacia meramente obbligatoria e non reale. Essi sono vincolanti esclusivamente per i soci aderenti al patto non avendo alcuna influenza verso soggetti terzi o verso la società. Ad esempio, il voto espresso in violazione degli accordi presi in sede di sindacato rimane valido, non opponibile alla società e non impugnabile da alcun soggetto.

L'inadempimento, pertanto, comporta esclusivamente un obbligazione risarcitoria nei confronti degli altri soci aderenti al patto.

Essendo molto complicato individuare ex post l'entità del danno subito è buona prassi inserire nell'atto delle clausole penali, fatta salva la possibilità di chiedere il risarcimento giudiziale del maggior danno subito.

Which are now leaving cialis com. Click continue, otherwise click continue RETURN to cialis com The link details you get it 12 to leave site maintained by law product dispensed to. Private e g medicaid medicare part D Medigap.

 

 

 

Contattaci ORA per un Preventivo Gratuito!

  • All
  • Adeguamento Privacy
  • Contratti D'impresa
  • Gestione Ordinaria
  • Operazioni Straordinarie
  • Patti Parasociali
  • Recupero Crediti