Progetti di Investimento e Financial Project

25 Set 2014

Il project financing è un’operazione finanziaria strutturata e complessa, basata essenzialmente sulla possibilità di realizzare un’opera e di recuperarne i capitali investiti attraverso i flussi di cassa generati dal progetto.

Un’operazione di tecnica finanziaria, quindi, dove si finanzia il progetto e non il singolo soggetto come invece avviene nel Corporate finance che è il tradizionale finanziamento di impresa.

Il project financing è stato introdotto, per quanto riguarda il settore pubblico, nel nostro ordinamento dalla L. n. 109/1996 (c.d. Legge Merloni), diverse volte modificata fino a confluire nel Codice dei Contratti Pubblici di cui al D.Lgs. n. 163/2006, art. 153 e ss. quale valida forme di partenariato pubblico-privato di tipo contrattuale.

La strutturazione di un’operazione di project financing, pubblica o privata, presuppone processi di negoziazioni di contratti commerciali e finanziari volti all’allocazione dei rischi ottimale che permetta l’individuazione della “bancabilità” del progetto (c.d. Security Package).

Il fulcro del project financing è infatti riuscire, attraverso tecniche economico-finanziarie, a garantire ai finanziatori del progetto (solitamente banche), il recupero dei capitali resi disponibili e, quindi, la sua sostenibilità finanziaria.

In un’operazione di project financing sono coinvolti diversi soggetti con ruoli e finalità differenti e dove i principali soggetti sono: la società di progetto realizzatrice, lo sponsor del progetto ideatore (solitamente pubblico), gli investitori (azionisti) e i finanziatori (questi ultimi solitamente banche), i consulenti finanziari, legali, etc., gli acquirenti/utenti, la pubblica amministrazione se non già sponsor, ed i contractor che si aggiudicano i contratti di progettazione, fornitura, etc. del progetto.

Nelle fasi di sviluppo dell’iniziativa, il ruolo di maggior rilievo in questo ambito è certamente quello del financial advisor che si sostanzia nella pluralità dei servizi di consulenza necessari alla pianificazione, implementazione e gestione del progetto e un ruolo altrettanto preminente è quello dell’arranger, che cura l’organizzazione ed il collocamento del finanziamento sul mercato dei capitali.

In sostanza l’arranging consiste nell’ottenere dalla società di progetto il mandato a strutturare ed eventualmente gestire il contratto di finanziamento: l’arranger deve, quindi, assicurarsi che il progetto sia degno di merito creditizio, valutando anche il rischio credito, in modo da riuscire a presentare l’operazione ai mercati affinché siano interessati all’investimento oltre a coordinare il tutto.

Le attività di arranger vengono, in genere, svolte dalle banche commerciali ma possono essere svolte anche da studi professionali o singoli professionisti esperti in materia come in effetti accade associando o meno a tale attività quella di financial advisor e/o mero consulente.

Ed infatti vi sono almeno 3 modalità con le quali gli arranger si inseriscono nel project financing. La prima si associa alla prestazione agli sponsor di una garanzia di sottoscrizione del prestito (underwriting), con la quale viene garantita la disponiblità dei fondi anche qualora il collocamento presso terzi non vada a buon fine; la seconda è l’operazione fully committed, per cui l’arranger si impegna a sottoscrivere una quota rilevante del finanziamento a condizione che, in fase di realizzazione del pool di finanziatori, vengano raccolte sottoscrizioni per un ammontare almeno pari alla quota non originariamente sottoscritta; la terza possibilità è l’operazione best efford, in base alla quale l’arranger si impegna solamente a presentare il progetto come strutturato sul mercato senza impegnarsi personalmente.

E’ evidente che nell’ultimo caso illustrato il compenso sarà ridotto a fronte di una minor possibilità di successo dell’intera operazione.

L’arranger, nella sua attività, si avvale poi, se necessario, di consulenti esterni (tecnici, fiscali, legali, etc.) a seconda della specificità dell’operazione (e della propria).

 

 

 

Contattaci ORA per un Preventivo Gratuito!

  • All
  • Adeguamento Privacy
  • Contratti D'impresa
  • Gestione Ordinaria
  • Operazioni Straordinarie
  • Patti Parasociali
  • Recupero Crediti